Archivi tag: villa sant’angelo

Villa Sant’Angelo è pronta a ripartire. Qualcuno se n’è accorto?

Durante il G8, a luglio 2009, il sindaco di Villa Sant’Angelo aveva già pronto il piano per la “new town”. Un mese dopo gli operai avevano già posato le prime piattaforme dove sarebbero nate le case per gli sfollati di questo paesino, che ha pagato al sisma un prezzo altissimo: 17 morti e un centro storico da rifare.

Oggi, un anno dopo, le casette ci sono. E ci sono gia da un pezzo: “Il 24 ottobre abbiamo consegnato il primo lotto – dice il sindaco Pierluigi Biondi dal giardino della sua casetta in legno – il 5 dicembre eravamo tutti sistemati. Tutti e 230″. E gli altri? Sono tornati nella loro casa, classificata A o B, dove i lavori di ristrutturazione stanno per terminare. Dove possibile, sono stati ricreati gli stessi vicinati del vecchio paese. Insomma, a 20 chilometri da L’Aquila le promesse (“Tutti a casa prima di dicembre”) sono state rispettate in pieno. Per poco, poi, non veniva rispettata anche la prima promessa (“a settembre tutti fuori dalle tende”), poi rivelatasi troppo ottimistica e ritirata in fretta e furia dal Governo. Anche grazie a un po’ di flessibilità: “Per accelerare i tempi abbiamo anticipato i 14000 euro che avrebbe dovuto farci avere la Protezione Civile. Ora li stiamo riscuotendo pian piano”, spiega Biondi.

Continua a leggere

Annunci

2 commenti

Archiviato in articolo, federico formica, notizie

Cavallette all’Aquila

In Abruzzo non bastava il terremoto devastante del 6 aprile e lo sciame sismico che continua a tenere in tensione gli sfollati. Non bastava neanche il caldo asfissiante di questi giorni, che rende insopportabile la vita in tenda. Adesso sono arrivate anche le cavallette. Sono tante e sono molto grosse. Gli insetti hanno invaso il nuovo tribunale dell’Aquila, sembra che provengano da Bazzano ma sono state avvistate anche a San Gregorio, Poggio Picenze e Barisciano.

Per molti bambini, tutti presi dalla caccia alla cavalletta, è un diversivo in più. Per tutti gli altri un segnale inquietante: quali altre piaghe dovrà mandargli la mala sorte? Ecco le foto del nostro inviato Matteo Marini.

Lascia un commento

Archiviato in articolo, matteo marini, notizie

Villa Sant’Angelo: “A settembre leviamo le tende”

Lo si potrebbe definire un’oasi felice, se non fosse un campo sfollati. A Villa Sant’Angelo l’organizzazione della tendopoli è perfetta, grazie alla professionalità della protezione civile, vigili del fuoco e carabinieri volontari dell’Emilia Romagna, e soprattutto della collaborazione e buona volontà degli abitanti.

Intanto è pronto e avviato il progetto per il nuovo quartiere, fatto di casette di legno, nel quale prenderanno posto i cittadini nell’attesa, e nella speranza, di tornare presto nella “vecchia” Villa Sant’Angelo ricostruita, dove oltre il 95 per cento delle case risulta ora distrutta o inagibile.

Saranno 96 le nuove abitazioni, nelle quali alloggeranno circa 250 abitanti, donate dalla provincia autonoma di Trento. Non sarà però solo un dormitorio, visto che nel nuovo quartiere troveranno posto anche i servizi essenziali come strutture commerciali, ricettive, una nuova sede per il comune, un poliambulatorio e un dipartimento di ricerca dell’Università.

La promessa è quella di “levare le tende” e portare gli abitanti nei nuovi alloggi prima della fine di settemb

Lascia un commento

Archiviato in federico formica, fotogallery, notizie, video