Ispra, via le tende e giù dal tetto

Hanno smontato le tende, i gazebo, tolto gli striscioni, le stufe, le bombole del gas. I ricercatori dell’Ispra riprenderanno a fare il loro lavoro. A quasi due mesi dall’inzio della protesta sul tetto, hanno brindato e sono scesi. Ma ora la mobilitazione continuerà da terra, per fare in modo che l’accordo siglato dai sindacati col Ministero dell’Ambiente non si esaurisca ad un altro anno di contratto a termine.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in fotogallery, ilaria romano, Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...