Alcoa, tensione durante il corteo

Momenti di tensione fra operai e forze dell’ordine durante la manifestazione dei lavoratori dell’Alcoa a Roma. Lo riferiscono i partecipanti. Un tentativo di deviazione dal percorso autorizzato, davanti all’ambasciata americana, ha causato il duro faccia a faccia fra manifestanti e agenti della pubblica sicurezza che, già schierati, hanno bloccato la strada.

Un lavoratore sarebbe stato colto da malore dopo aver preso un colpo nel faccia a faccia con la polizia. L’operaio è stato costretto a ricorrere alla cure mediche e, secondo quanto riferito dai manifestanti, l’autoambulanza è arrivata dopo circa 38 minuti di attesa da piazza Barberini. A quanto affermano i manifestanti, che hanno accolto l’ambulanza con un «vergogna», il «lavoratore ferito ha perso i sensi due volte».

Intanto a piazza Barberini è arrivato il leader dell’Idv Antonio Di Pietro: “Sono venuto qui a riferirvi il dibattito avvenuto questa mattina fra me e il rappresentante del Governo. Il Governo dice che avete ragione ma prevede solo la cassa integrazione“.

Alla notizia della cassa integrazione gli operai hanno risposto con un “buu” e hanno gridato “noi la cassa integrazione non la vogliamo”. Di Pietro ha poi continuato: “Ho ribadito al Governo che chiudere un impianto del genere vuol dire chiuderlo per sempre. Per questa vicenda il Governo non ha previsto nulla se non la cassa integrazione. È una risposta insufficiente – ha affermato Di Pietro – bisogna essere fermi e restare in piazza perché è l’unica arma che abbiamo”. Per quanto riguarda la lotta politica Di Pietro ha aggiunto: “Noi abbiamo un presidio in Parlamento e farò la spola tra qui e lì”.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in redazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...